Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Come ottenere un certificato

 

Come ottenere un certificato

Tutti i certificati anagrafici e di stato civile (residenza, nascita, stato libero, matrimonio, divorzio, morte) devono essere richiesti dai diretti interessati non a questo o ad altri Consolati, ma solo al Comune di competenza, cioè quello nel cui territorio ha avuto luogo l’evento o, per eventi avvenuti in altri Paesi, al Comune d’iscrizione all’AIRE o presso il quale il certificato originario è stato trascritto. Come esempio pratico, nel caso di una persona nata in Brasile e ora residente a Perth, con nascita trascritta a Bologna, i diretti interessati (e non il Consolato) possono richiedere certificati solo dal Comune di Bologna, semplicemente visitandone il sito web.

In alternativa, si segnala che dal 15 novembre 2021 è attivo il servizio di certificazione online, col quale tutti gli iscritti all’AIRE nonché tutti gli iscritti all’ANPR (Anagrafe Nazionale Popolazione Residente) che abbiano necessità di certificati anagrafici rilasciati dai Comuni (nascita, matrimonio, stato libero, ecc.) possono ottenerli in modo semplice, rapido e gratuito visitando https://www.anagrafenazionale.interno.it/.

L’accesso può essere effettuato solo con:

a) carta d’identità elettronica;

b) SPID;

c) Carta Nazionale dei Servizi.

Dal 31 dicembre 2022 si potrà accedere ai siti della Pubblica Amministrazione italiana solo tramite SPID. Si raccomanda pertanto di acquisire le credenziali SPID prima possibile. Maggiori informazioni sulla procedura sono disponibili su www.spid.gov.it .

Il portale ANPR non è gestito dal Consolato, quindi per eventuali quesiti si dovrà fare riferimento alla guida contenuta nel portale stesso.


Autore:

EM

414