This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Rapporti economici bilaterali

 

Rapporti economici bilaterali

Negli ultimi anni i rapporti economici e commerciali fra Italia e Australia Occidentale hanno sviluppato una crescita vigorosa.

Attratte dalle opportunità generate dagli straordinari tassi di crescita economica registrati negli ultimi anni grazie al boom dell'industria mineraria ed energetica, sono sempre di più le imprese italiane che si stanno dirigendo verso questo Stato della Federazione Australiana.

Nel 2020 le esportazioni italiane in Western Australia sono ammontate a circa 580.6 milioni di Dollari australiani (circa 363 milioni di Euro), mentre l'interscambio complessivo si è attestato su 617.6 milioni di Dollari australiani (386 milioni di Euro), facendo dell'Italia il 22 partner commerciale del Western Australia.

Negli ultimi anni le imprese italiane si sono aggiudicate contratti nel comparto minerario, energetico e infrastrutturale per circa 4 miliardi di Dollari australiani (pari a circa 2,7 miliardi di Euro).

Sono circa 35 le imprese italiane con una presenza stabile in Australia Occidentale con una sede vera e propria o con un ufficio di rappresentanza.

A seguito della pandemia da COVID-19 il Governo dell'Australia Occidentale ha adottato un vasto piano di sostegno alla ripresa dell'economia che offre numerose opportunità anche per le aziende italiane. Clicca qui per maggiori informazioni sul WA Recovery Plan.

 

Per informazioni di carattere macro-economico sulle potenzialità dello Stato dell'Australia Occidentale si rimanda al WA Economic Profile, pubblicazione mensile edita dal WA Department of State Development.

 

Per contattare la sezione economico-commerciale del Consolato cliccare QUI. A destra è disponibile un video illustrativo sulla funzionalità del portale Nexus.


345